Il Bitonto (serie D) ha la miglior difesa d’Italia!

Bitonto

Il Bitonto, società di serie D capolista nel suo girone, ha la miglior difesa d'Italia, solo sei reti subìte in diciotto gare

Il Bitonto compagine pugliese militante nella nostra serie D, ha la miglior difesa d’Italia.

Bitonto: dalla serie D i numeri della miglior difesa italiana

Il Bitonto, capolista del girone H di serie D ed in serie positiva da 14 gare, sta avviandosi sempre di più verso la promozione in C. Il primato in classifica è merito anche di una difesa che, con appena 6 reti subite in 18 gare, risulta essere la meno battuta d’Italia.

Numeri alla mano si parla di 0,33 gol in media a partita: migliore anche, in proporzione alle cifre importanti di Benevento in serie B e Vicenza in serie C. Inutile dire che la compagine bitontina ha anche il miglior attacco del torneo con trentadue reti segnate.

Il segreto del portiere Figliola

Gran parte del merito è certamente del portiere foggiano ventunenne Antonio Figliola (farà 21 anni il 26 gennaio) che  spesso e volentieri è costretto a parate che ne aumentano la decisività. Come dallo stesso dichiarato, è la scelta della difesa a 3 che ha permesso al Bitonto di trovare i giusti equilibri Il mister Taurino e l’esperienza di Lomasto, Colella, Amelio e Montrone si sta rivelando preziosa e garantisce sicurezza al reparto.

Contributo notevole il portiere lo riconosce anche ai cursori di di fascia Terrevoli e Turitto e naturalmente a centrocampisti ed attaccanti che si prodigano anche in fase di copertura. Suo maestro è il preparatore dei portieri Gianni Iurino mentre il suo idolo è il portiere del Liverpool, Alisson Becker.

“Il difficile arriva ora…”

Il portiere smorza facili entusiasmi ammonendo i compagni sullo stare sempre vigili evitando di avere pericolosi cali di concentrazione. Il difficile arriva adesso perchè la concorrenza è spietata, pensiamo solo al Foggia, ma non manca la fiducia di una squadra unita per coronare un sogno chiamato serie C.

TAG