Calciomercato

Juventus, Beppe Bozzo: “Bernadeschi non ha intenzione di lasciare i bianconeri”

Federico Bernadeschi è uno dei giocatori più in discussione nella Juventus. L’ex Fiorentina non è mai riuscito a lasciare il segno con la maglia piemontese, e già a gennaio si parlava di un possibile scambio con il Barcellona. Il suo agente, Beppe Bozzo, ha parlato del futuro del carrarino in un’intervista a Calciomercato.com.

Beppe Bozzo su Bernardeschi

“Io non ho incontrato dirigenti di altre società. L’unico discorso che saltò fuori fu con il Barcellona, più uno scambio di idee che altro. A Federico dà fastidio leggere che se ne potrebbe andare. Ma sa due cose. Primo, che, soprattutto in una fase come questa, le speculazioni giornalistiche abbondano. Secondo, che non ha nessuna intenzione di lasciare la Juve“.

“Io non sono un tecnico, perciò non mi permetto di dire quel che deve fare Sarri. Dico che giocando tre volte alla settimana, ed essendoci poi la Champions, di spazi ne dovrebbe trovare. Io dico che ha sempre fatto bene, sia quando ha cominciato la partita, sia quando è entrato per avvicendare qualcuno. Se si guardano i risultati lui è sempre stato in campo quando il risultato è cambiato in meglio“.

“Se si discute uno come Federico vuol dire che il calcio è finito. Io penso che con la personalità e la forza d’animo, oltre che quella fisica, i veri valori vengono fuori. O qualcuno davvero crede che la Juve abbia speso quaranta milioni per lui, strappandolo ad una sfilza di altri club, e adesso dica che si è sbagliata? Piuttosto il discorso è un altro”.

Articoli correlati

Back to top button