Approfondimenti

Benitez: “Non è giusto giudicare gli allenatori dai trofei vinti con le big”

Rafa Benitez, allenatore del Dalian Pro, ha parlato in una lunga intervista sul sito Uefa.com: queste le parole dell’ex tecnico delle due italiane Inter e Napoli.

Lo sfogo di Rafa Benitez

Rafa Benitez ha parlato in una lunga intervista sul sito Uefa.com. Tanti i temi toccati dall’ex tecnico di Napoli Inter che ha la sua idea di come un allenatore dovrebbe essere giudicato.

“Il gene competitivo ti consente di svolgere qualsiasi attività tu voglia. Che si tratti di carte o di giocare a Ludo con le tue figlie, vuoi vincere. Avere questo nel calcio è la chiave, e sono stato fortunato. Molte persone che non mi conoscono ricordano il successo del Liverpool in Champions League a Istanbul nel 2005 e dimenticano il Valencia vincitore della Coppa UEFA nel 2004, o il Chelsea vincitore della UEFA Europa League nel 2013 o la stagione impeccabile del  Napoli nel 2014.

Dimenticano anche qualcosa di molto importante, e cioè che non giudichi solo i manager sulla loro capacità di vincere trofei con grandi squadre. Io e il mio team abbiamo centrato la promozione con il Tenerife, con l’Estremadura e poi anche il Newcastle United. Abbiamo vinto tutti i trofei possibili in tre diversi paesi“.

Articoli correlati

Back to top button