Serie A

Benevento, Inzaghi: “Quando arrivai c’era tristezza, oggi giochiamo contro la Juve”

Dalla delusione alla sfida contro la Juventus. Quanti passi avanti per il Benevento di Filippo Inzaghi, domani in campo al cospetto dei bianconeri: “Quando sono arrivato a Benevento, c’era un’aria di grande tristezza perché avevamo perso una gara importante di Serie B (il riferimento è alla semifinale dei playoff persa contro il Cittadella l’anno prima del suo arrivo, ndr). Oggi abbiamo la possibilità di giocarcela contro la Juventus ed è un momento molto bello per la società, per il presidente e per il direttore sportivo. Ci mancherà il nostro stadio, anche per la gente sarebbe stata una soddisfazione enorme. Anche a Firenze non ci davano per favoriti, sembrava non ci fosse partita. Vedremo domani cosa succederà”.

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto