Serie A

Benevento, De Zerbi: “Avrei cambiato qualche scelta di mercato, non mi arrendo”

Roberto De Zerbi non si arrende. Il tecnico del Benevento, intervenuto ieri in conferenza stampa per presentare la partita col Sassuolo, ha parlato anche del passato e del suo eventuale futuro in giallorosso.

Benevento conferenza De Zerbi, tra critiche e futuro

“Tornassi indietro rifarai la scelta di venire a Benevento al 100%, cosi come ho dichiarato alla stampa nazionale. Mi sento cresciuto tanto, anche perché ho conosciuto calciatori e dirigenti di livello alto dal punto di vista umano. Tornassi indietro nella scelte di mercato, qualcosina la farei in maniera diversa e cercherei di modificare qualche scelta che ho fatto io e qualche scelta che ha fatto la società anche se sono state scelte fatte in buona fede. Di meglio si può sempre fare, ma in quella condizione era difficile. Una mano ce l’ha data la presenza di Foggia che è un uomo di mercato.

Futuro? Non voglio che parta il tormentone perché non è giusto per come nato il mio rapporto con il Benevento e con la città. Sono venuto con tanta voglia di farmi apprezzare, forse un po’ ci sono riuscito, in particolar modo dal punto di vista umano. E questo è stata una cosa delle più positive. Sul mio futuro ho già detto che sono stato e sto bene qui, per ripartire oggi non è il momento di fare nessuna valutazione. Una decisione che va presa con serenità, io non ho ancora alzato bandiera bianca ci sono ancora sette partite”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio