Calcio estero

Barcellona, Valverde: “Giocare il Clasico è un’opportunità per tutti”

Dopo i disordini a Barcellona, derivati dalle questioni sull’indipendenza della Catalogna, in Spagna si domandano se sia un bene giocare l’attesissimo Clasico con il Real Madrid, in programma il 26 ottobre, proprio al Camp Nou.

Valverde sul Clasico

Sulla questione è intervenuto anche Valverde, tecnico dei blaugrana, che in conferenza stampa ha detto: “C’è tempo. Giocarlo a Barcellona sarebbe un’opportunità per tutti, dopo quello che è successo in settimana. Abbiamo l’occasione di dimostrare che la partita può essere giocata, che c’è rispetto per l’avversario e che siamo un popolo civile. Non ci curiamo di coloro che dicono che non si possa giocare. Rispetteremo le decisioni della Federazione, ma non ho dubbi della risposta del nostro pubblico, che rispetterà i rivali. Il 26, per me, si può giocare senza problemi. I disordini? Tutti vogliamo la libertà di espressione, ognuno ha la propria idea e bisogna rispettarla”.

Articoli correlati

Back to top button