CalciomercatoSerie A

Milan, Barcellona su André Silva: il portoghese piace ai catalani

Barcellona su André Silva – Dopo la sentenza Uefa, il Milan adesso dovrà contenere i costi, aumentare i ricavi puntare su numerose plusvalenze. C’è necessità di monetizzare, lo sa bene il nuovo amministratore delegato bdovrà che comune d’accordo con i due responsabili dell’area tecnica Leonardo e Maldini pianificherà le cessioni. SI parla molto di Gonzalo Higuain, ma non bisogna dimenticare André Silva, che è pronto ad aiutare i rossoneri.

Barcellona su André Silva: tutti vogliono il portoghese

Arrivato per 38 milioni di euro dal Porto nell’estate 2017, la sua stagione in rossonero non è stata delle migliori. In estate ecco la sua cessione in prestito al Siviglia, dopo il portoghese ha messo a segno ben 9 gol in 21 partite. Prestito oneroso da 4 milioni di euro con gli andalusi che a giugno dovranno sborsare altri  39 milioni (pagabile in 4 rate) per il riscatto dal Milan. Milioni pronti a garantire un’ottima plusvalenza nel prossimo bilancio.

Barcellona su André Silva: il Milan spera nell’asta

Una cifra importante per il Siviglia, che mai ha investito così tanto per un calciatore negli ultimi anni. Titubanza che secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, avrebbe portato il Barcellona a puntare gli occhi sul giocatore portoghese. La squadra catalana è alla ricerca di un profilo giovane, pronto ad alternarsi con Luis Suarez,alle prese con un fastidio non lieve al ginocchio destro e prossimo alla scadenza di contratto. Una situazione che porta il Milan a sperare nell’asta che possa portare ad un aumento dei ricavi.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button