Serie A

Brescia, colloquio tra Balotelli e Cellino: si verso l’esclusione contro la Roma

In casa Brescia è scoppiato il caso intorno a Mario Balotelli. L’attaccante classe ’90, allontanato da Fabio Grosso durante l’allenamento di ieri, ha avuto un colloquio con il presidente Massimo Cellino che ha provato a riportare il sereno tra le Rondinelle.

Colloquio Balotelli – Cellino, ecco com’è andata

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Super Mario ha partecipato regolarmente alla seduta d’allenamento odierna, anche se non è stato coinvolto nelle esercitazioni tattiche. Al centro sportivo era presente anche il patron del club lombardo, che ha innanzitutto parlato a tutta la squadra e successivamente soltanto con Balotelli. Il loro è stato un faccia a faccia diretto avvenuto anche durante la seduta.


Intervista Cellino Gazzetta


Balotelli non convocato per Roma – Brescia?

Anche se la situazione sembra più tranquilla grazie all’intervento del presidente Cellino, l’ex Milan e Inter tra le altre va verso l’esclusione dai convocati per la partita contro la Roma. A riferirlo è sempre la rosea, che specifica come – nel migliore dei casi – sicuramente non rientrerà tra i titolari per volontà espressa di Grosso.


Ultras Verona su Balotelli


Per maggiori novità bisognerà attendere la classica conferenza stampa della vigilia, durante la quale l’ex terzino potrebbe ufficializzare o meno la decisione di aver tagliato il 29enne dall’elenco degli arruolati per la gara dell’Olimpico in programma domenica alle 15.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio