Calcio esteroCuriosità

Australia, dura bocciatura per Bolt: “Nemmeno in 100 anni sarà calciatore”

Da anni ormai si parla dell’approdo di Usain Bolt nel mondo del calcio. Fino ad oggi tante belle parole e speranze, ma ecco che arriva la prima seria e cocente bocciatura. Durissima stroncatura da parte dell’ex difensore di Bayern Monaco e Liverpool Markus Babbel.

Babbel boccia Bolt non sarà mai un calciatore

L’ex calciatore attualmente allena in Australia proprio dove Bolt sta provando a diventare un calciatore professionista. Queste le parole di Babbel: “L’ho visto giocare e con tutto l’affetto possibile che provo dico che nemmeno in 100 anni riuscirà a diventare un calciatore professionista. La sua permanenza nel calcio può essere sensazionale dal punto di vista del marketing e il campionato australiano riscuoterebbe grandi benefici dal punto di vista dell’attenzione. Ma il resto non posso prenderlo sul serio”.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button