Serie B

Avellino, Foscarini: “Dobbiamo vincere senza fare calcoli”

Prima sconfitta sulla panchina per Claudio Foscarini sulla panchina dell’Avellino che ieri sera ha perso per 2-0 contro il Frosinone al “Partenio-Lombardi”. Una sconfitta preventivabile ma che lascia comunque un po’ di amaro in bocca in casa biancoverde. Lo testimoniano le parole del tecnico ai microfoni di TuttoAvellino a fine partita.

Avellino Frosinone Foscarini a fine partita

“Non possiamo concedere occasioni al Frosinone che può sempre castigarti e infatti è successo. Ci siamo fatti trascinare troppo dalla ricerca del gol pensando di poterci riuscire, trascinati anche dall’emozione di cercare la rete ma non ho messo la stessa cattiveria in fase difensiva, e contro queste squadre non puoi concedere nulla. Migliorini infortunato? Domani (oggi ndr) valuteremo le sue condizioni, è un giocatore che in queste partite è un riferimento per la difesa, sa comandare la linea difensiva, ha delle esperienze e delle qualità per farlo bene.

Tabelle e percentuali io non ne ho mai indovinate. Dobbiamo cercare qualche vittoria senza fare tanti conti, cercare vittorie perché la squadra ha un’idea di gioco. Mi spiace che perderemo anche Castaldo, un riferimento importante per il gruppo, ha caratteristiche utili alla squadra, una perdita importante ma ho anche altri giocatori, un certo Ardemagni, Cabezas, Asencio, ho fiducia”.

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button