Serie B

Avellino, Foscarini: “Con l’Entella gara ricca di insidie”

Dopo la vittoria sul Perugia, l’Avellino proverà a ripetersi domani pomeriggio sul campo della Virtus Entella. Il tecnico biancoverde Claudio Foscarini ha presentato la sfida coi liguri in conferenza stampa.

Avellino conferenza Foscarini pre-Chiavari

“Ci aspetta una partita ricca di insidie. Noi sappiamo che per la Virtus Entella è una partita di grande importanza. Sono curioso di vedere la squadra come reagisce dopo una vittoria. Negli anni passati ho notato l’Avellino leggermente timido in trasferta.

Dobbiamo essere tonici anche lontano dalle mura amiche. Non bisogna avere la pancia piena dopo la vittoria. E’ un momento particolare visto gli infortuni. Abbiamo tre giocatori che rientrano, ma non sono al top della condizione. Dobbiamo stringere i denti per combattere su più fronti.

Teniamo in considerazione che Gavazzi non gioca da tanto, mi piace carpire le loro sensazioni. Valutiamo ogni alternativa”. “Questa squadra può giocare benissimo anche a tre. Ho nella rosa un parco giocatori che mi da diversi spunti. Moretti? Sta bene in un centrocampo a tre. Non pensiamo alla prossima partita di martedì, ma non mi lamento delle defezioni”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio