ApprofondimentiCalcio estero

Atletico Madrid, Saul: “Paura degli infortuni. Senza tifosi sarà dura”

Saul, centrocampista sapgnolo dell’Atletico Madrid, commenta la ripresa della Liga e il rischio infortuni: le dichiarazioni del centrocampista dei colchoneros.

Le parole di Saul sulla ripresa della Liga

Saul, centrocampista dell’Atletico Madrid, ha parlato ai microfoni di AS della ripresa della Liga e dell’attuale situazione in casa colchoneros.

“Ci ho pensato molte volte e se la situazione fosse stata quella in cui ci trovavamo in precedenza, penso che sarebbe stata la più coerente. La situazione sta migliorando molto, tornando a porte chiuse per poter finire e per far divertire le persone a casa, penso sia positivo. Non ho mai giocato senza pubblico. Da quando ero piccolo. Sarà un misto tra amichevole e allenamento. Questo fattore influenzerà tutte le squadre. Le partite non saranno più così intense“.

Le dichiarazioni sui possibili infortuni

Per me è la più grande paura di tutte. Dopo due mesi e mezzo senza allenamento sul campo … Anche se ti alleni a casa, è completamente diverso da quello a cui è abituato il tuo corpo. Penso ci sia poco tempo per prepararsi. Per me, l’opzione dei cinque cambi è positiva, le date e le ore aiuteranno, ma suppongo che gli infortuni siano facilmente cinque o sei al giorno”.

Articoli correlati

Back to top button