Champions League

Atalanta, parla Percassi: ‘Usciamo con rammarico ma ancora più forti’


Commenta per primo

“Usciamo con un po’ di rammarico perché ci si rende conto che si poteva fare di meglio, al cospetto di una grandissima squadra. Sappiamo che la Champions League è competizione in cui non si perdona nemmeno il minimo errore, usciamo dispiaciuti ma più forti, proprio per il livello di questa grande competizione”. L’amministratore delegato dell’Atalanta, Luca Percassi, ha commentato ai microfoni del sito ufficiale nerazzurro l’eliminazione della sua Dea agli ottavi di finale di Champions League, contro il Real Madrid.

Una competizione che i nerazzurri possono ritrovare, però, la prossima stagione: “Abbiamo due mesi per raccogliere quanto di buono fatto finora, ci aspettano tante gare importanti e si pensa al campionato – spiega Percassi – ​Da oggi si riparte col solito spirito per migliorare ogni partita”.

FONTE: calciomercato.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button