Calcio in TV

Ascolti tv Dazn gonfiati: “Più di 8 milioni di spettatori in meno”

Altre polemiche su Dazn, con gli ascolti tv che sarebbero stati gonfiati dall'emittente, ma possono esserci 8 milioni di spettatori in meno

Altre polemiche su Dazn, il servizio in streaming che da quest’anno trasmette tutte le partite di Serie A. Infatti secondo Il Fatto Quotidiano, gli ascolti sarebbero gonfiati di oltre il 50%, almeno per quanto riguarda gli spettatori “tradizionali”.

Ascolti tv Dazn gonfiati: “8 milioni di spettatori persi”

Grande incertezza sui dati di ascolto tv di Dazn, che sarebbero stati gonfiati. La confusione nasce dal fatto che Dazn si è affidata a Nielsen, e non ad Auditel, per le rilevazioni sugli ascolti tv. C’è una forte discrepanza tra i numeri di Nielsen e quelli di Auditel,  fare alcuni esempi, Juventus-Milan è stata vista da 1,6 milioni di persone (per Dazn) o da 1,1 (per Auditel), Lazio-Roma passa da 1,2 milioni (Dazn) a 765mila (Auditel). Sommando queste ed altre partite, si arriverebbero a circa 8 milioni di spettatori persi, anche se comunque ci sono appassionati che guardano le partite su smartphone, tablet, chiavette smart e quant’altro.

Articoli correlati

Back to top button