Calcio femminile

L’Arabia Saudita annuncia un campionato femminile

 L’Arabia Saudita annuncia un campionato femminile. L’ultima delle riforme volute dal principe Mohammed bin Salman. 

Campionato femminile: presto in Arabia Saudita

Anche se la data non è stata ancora indicata, sarà presto organizzato un vero e proprio campionato nazionale di calcio femminile. Le partite si giocheranno nella capitale Riyad e in altre due città, Gedda e Dammam.

La creazione di una lega calcio femminile e l’ultima delle riforme volute dal principe Mohammed bin Salman, che nel gennaio di due anni fa concesse alle donne per la prima volta la possibilità di accedere allo stadio.

“Il lancio della lega femminile rafforza la partecipazione delle donne allo sport a livello comunitario e darà un maggiore riconoscimento per i risultati sportivi delle donne” afferma una nota di Saudi Sports. La Women’s Football League sarà caratterizzata da turni preliminari, che si svolgeranno nelle tre città. I vincitori si qualificheranno a una competizione a eliminazione diretta, la WFL Champions Cup, che determinerà il campione nazionale. Alla squadra vincitrice andranno 130 mila euro.

Articoli correlati

Back to top button