Nazionale

Ansia per Gianluca Vialli, anche la madre a Londra

Sono momenti di grande ansia e paura per Gianluca Vialli, che è stato ricoverato a Londra per nuove cure, ed è arrivata anche la madre.

Preoccupazione per Vialli

Settimana scorso aveva deciso di prendersi una pausa dall’impegno con la Nazionale, dove è da qualche anno fidato collaborato di Mancini per concentrarsi sulla sua malattia. Infatti, Vialli dal 2017 lotta contro un tumore al pancreas, e dopo due cicli di chemio la situazione sembrava essere sotto controllo. Ora però l’ex giocatore è ricoverato nello stesso ospedale dove ha sostenuto le chemio a Londra, ed è arrivata anche la madre 87enne per stargli vicino.

Articoli correlati

Back to top button