Champions League

Juventus, Allegri: “Domani dobbiamo vincere. Marotta? Ci dispiace”

Alla vigilia della sfida di Champions League allo Stadium contro lo Young Boys ha parlato in conferenza stampa Massimiliano Allegri. L’allenatore della Juventus non ha usato mezzi termini parlando di una vittoria obbligata e sull’addio di Marotta: “Dispiace, è ancora fresca. Quando si rompe un rapporto umano e professionale è normale ci sia grande dispiacere”.
INDAGINE REPORT SULLA JUVENTUS: IL VIDEO

Allegri su Juventus-Young Boys

“Domani sera dobbiamo vincere altrimenti vanifichiamo quello che abbiamo fatto in Spagna. Va giocata con rispetto e determinazione perchè in Europa c’è maggiore fisicità. Domani sera dovremo vincere altrimenti vanificheremo quello che abbiamo fatto in Spagna. Sarà un gara da giocare con rispetto e determinazione, perché in Europa c’è maggiore fisicità”.
LISTA CONVOCATI JUVENTUS

La formazione

“Chiellini non gioca, Barzagli è qui con me e scenderà in campo, è un ottimo vecchietto. Cancelo potrei farlo riposare. Emre Can? Ho un dubbio, dipende se giochiamo con due mediani e tre dietro, o due dietro e tre mediani. Davanti saranno in due anche se Kean sta molto bene. Bernardeschi? Può giocare esterno, mezz’ala e trequartista. E può non giocare. Khedira? Non giocherà dall’inizio, potrà far parte della partita se ce ne sarà bisogno. Avrei voluto portarlo a Udine, se si riesce lo farò giocare una mezz’ora”. 

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button