Curiosità

Allegri: “Non sono pentito di aver lasciato la Juventus. Inutile forzare le cose”

La Juventus domani vedrà esordire Maurizio Sarri sulla panchina dopo aver curato la polmonite che gli ha impedito l’esordio nelle prime due giornate. Intanto è tornato a parlare dei bianconeri l’ex allenatore Massimiliano Allegri che ha confermato come non si penta della scelta presa in accordo con Agnelli.

Allegri su addio alla Juventus

“Non sono pentito. Non bisogna forzare le cose. Abbiamo capito entrambi, forse Agnelli prima di me, che era il momento di una pausa. Col presidente è rimasto un bel rapporto, l’ho visto in vacanza”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio