Nazionale

Algarve Cup: l’Italia femminile rinuncia a giocare la finale

Un Coronavirus che continua ad avere forti conseguenze anche nel mondo del calcio. Con l’Italia femminile che ha dovuto rinunciare a disputare la finale dell’Algarve Cup 2020. Le ragazze di Milena Bertolini che avevano raggiunto uno storico risultato e che si stavano preparando per la sfida che si doveva giocare questa sera alle ore 19 e 45 contro la Germania.

Azzurre che invece nella giornata di ieri sono tornate alla base, a causa del blocco dei voli tra Italia e Portogallo che inizia da oggi. Una decisione presa dalla FIGC che ha preferito dare priorità alla salute e quindi non andando a forzare la mano con il governo portoghese.

Ricordiamo che sono state sospese ufficialmente nella giornata di ieri anche le gare della Serie A e della Coppa Italia femminile fino ad aprile. Una situazione sempre più seria e grave in Italia dunque, con la speranza di tornare il prima possibile alla normalità.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio