Calcio femminile

Alexandra Johannsdottir: il talento islandese all’Eintracht Francoforte

L’Eintracht Frankfurt Frauen ha deciso di mettere a segno un importante colpo di mercato. Dopo un lungo corteggiamento, infatti, la società tedesca è riuscita a trovare l’accordo con il talento islandese Alexandra Johannsdottir che arriva direttamente dal club campione in carica del campionato islandese del Breiðablik Kópavogur.

La centrocampista ha firmato un contratto che la legherà alla società di Francoforte fino al 30 Giugno del 2023. La Johannsdottir, ventenne di grande prospettiva dell’Islanda, con la sua Nazionale ha recentemente conquistato la qualificazione all’Europeo 2022. Per parlare della precocità della giocatrice basti sapere che il suo esordio nella massima serie è stato all’età di 16 anni.

Alexandra nel suo personale palmares vanta già la vittoria del Campionato Islandese nel 2018 e nel 2020, oltre a una Supercoppa Islandese (2019) e una Coppa d’Islanda (2018). La Johannsdottir, dopo la firma con l’Eintracht, ha dichiarato: “Sono stata accolta molto bene a Francoforte dalla mia nuova squadra e dallo staff, non vedo l’ora di affrontare sfide con l’Eintracht e nella forte Frauen-Bundesliga. Ho parlato in anticipo del club e del campionato con la mia collega della Nazionale Sara Björk Gunnarsdóttir che mi ha detto solo cose positive. I colloqui con l’allenatore Niko Arnautis e il Direttore sportivo Siegfried Dietrich mi hanno convinto che l’Eintracht è il club giusto per il mio prossimo passo in carriera. Per me questo cambiamento è una grande opportunità per crescere ancora“.

FONTE: calcioline.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button