Calciomercato

Ahmedhodzic: “Il Milan mi voleva a gennaio, Maldini è uno dei miei idoli”

Il difensore centrale del Malmo Anel Ahmedhodzic è intervenuto a gianlucadimarzio.com, soffermandosi anche sul mancato passaggio al Milan

Il difensore centrale del Malmo Anel Ahmedhodzic è intervenuto a gianlucadimarzio.com, soffermandosi anche sul mancato passaggio al Milan. Il bosniaco che in estate arriverà finalmente in Italia e si trasferirà all’Atalanta, dove potrà proseguire il suo percorso di crescita con Gasperini.

Ahmedhodzic sul suo mancato passaggio al Milan

Il mio passaggio all’Atalanta non è ancora ufficiale. Ci sono due società in Italia che mi hanno cercato, con i nerazzurri però la trattativa è ormai in stato avanzato. Molti club mi seguivano e mi volevano già a gennaio. I rossoneri hanno chiesto informazioni su di me, da bambino guardavo Maldini che è uno degli idoli ai quali mi ispiro”.

Conclude sulle sue amicizie in Serie A

“Della Serie A mi hanno parlato Pjanic e Dzeko (suoi compagni in nazionale, ndr), ma soprattutto il mio amico Kulusevski. L’Atalanta è il posto ideale per un giovane che vuole crescere, non vedo l’ora di mettermi alla prova. Il mio nerazzurro preferito? Josip Ilicic.

Articoli correlati

Back to top button