Champions League

Juventus, Agnelli: “Introduciamo la Var anche in Europa”

Andrea Agnelli furioso per il rigore assegnato al Real Madrid

Andrea Agnelli su Real Madrid-Juventus. La Juventus vicino all’impresa per volare verso la semifinale di Champions League, ma viene beffata nel finale di partita. Al 93′ minuto di gioco, in pieno recupero arriva il rigore per gli spagnoli. Sul dischetto si posiziona il solito Cristiano Ronaldo che non sbaglia. Bianconeri eliminati e via alle polemiche per la regolarità del rigore. Ai microfoni di Premium Sport arriva Andrea Agnelli.

Agnelli: “Arbitro molto confuso, necessaria la Var”

Agnelli dichiara: Bisogna analizzare al situazione bene a questo punto. Abbiamo avuto l’introduzione della Var e a quanto pare è necessario farlo anche al livello europeo, sia in Champions League che in Europa League. In effetti qui non si tratta di vincere o no una partita, si tratta di andare avanti un una competizione importante. Le partite vanno valutate bene, soprattutto quando fai una partita come la nostra di questa sera. A me sembra che contro le italiane ci sia sempre imparzialità, vista la nazionalità del designatore. A questo punto, forse è meglio cambiarlo ogni 4-5 anni. In altri stadi non lo avrebbero fatto, ma abbia mo la tecnologia, meglio usarla. Visto che c’è la tecnologia sul campo, perché non usarla ovunque? Un arbitro andato in confusione, non ha saputo gestire una situazione come quella del rigore. Un arbitro che non ha saputo decidere il momento. Un momento di confusione totale. Questo dispiace. Rimane la buona prestazione dei ragazzi, il risultato fatto”.

Articoli correlati

Back to top button