Serie A

Roma, l’agente di Buchel attacca Diawara: “La Roma non lo ha preso a causa sua”

In questi giorni di infermeria piena in casa Roma, c’è chi riesce ad aggiungere maggiore caos. E’ il turno dell’agente di Buchel, che è stato visionato a Trigoria dal club giallorosso. In questo momento di piena emergenza, lo stesso centrocampista è rientrato nella rosa di nomi svincolati pronti per colmare le lacune in rosa. Ma tutto è saltato secondo il suo agente a causa di Diawara, suo concorrente in quel ruolo.

Agente Buchel contro Diawara: “Colpa sua se la Roma non lo ha preso”

Come descritto ieri la Roma non ha intenzione di voler tesserare nessuno dei centrocampisti svincolati testati in questi giorni a Trigoria. L’ex mediano dell’Hellas Verona Buchel e l’ex Manchester City Rodwell sono stati scartati vista la possibilità di Diawara di accorciare i tempi di recupero.

A tal proposito l’agente di Buchel ha parlato del mancato ingaggio del suo assistito: Diawara alla fine tornerà settimana prossima. Per questo la Roma ha deciso di rimanere così. In più c’è stato un riscontro importante a livello tattico da parte di Mancini, per cui i giallorossi hanno deciso di non fare più l’operazione”. 

Roma: emergenza infortuni a centrocampo

La Roma potrebbe accorciare i tempi per una situazione di completa emergenza. Lacune in termini di uomini disponibili per Fonseca, che ha chiesto a tutti di stringere i denti.

Il tecnico lusitano ha anche testato Mancini nella mediana e ha dato ampio credito a Antonucci, che ha dimostrato carattere e grinta ma certo, difficilmente riesce a colmare la qualità di Pellegrini, Cristante e Diawara ancora ai box.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio