Mondiali

Adani: “Ecco perchè non ho commentato Francia-Argentina”

A poco meno di 10 giorni dalla finale Mondiale tra Francia e Argentina, il commentatore della Rai Daniele Adani parla del perchè non c’è stato lui a commentare la partita.

Adani: “Avevo accordo con la Rai”

Durante la puntata di ieri sera della BoboTv, l’ex giocatore dell’Inter ha spiegato perchè non era al commento della finale tra Argentina e Francia, vinta dalla squadra di Messi ai rigori. Ecco le parole di Adani riportate da CalcioeFinanza:

“Per capire cosa è successo nella designazione della finale bisogna tornare indietro ad agosto 2021, quando firmo il contratto con la RAI. Quello che vi dico è una confidenza che assolve persone che sono state attaccate. Prima della finale per il terzo posto, siamo a cena a Doha con Rimedio, Antinelli e Donatella Scarnati. E lì ho raccontato tutto: ‘Alberto, ricordi ancora cosa ti ho detto a Cesena, che non avrei mai commentato l’Italia perché spettava a te e ad Antonio? Quella sera, però, non ti ho detto l’altra cosa che avevo concordato: ovvero che se l’Italia non ci fosse stata, avrei commentato la finale dei Mondiali’. Negli uffici Rai, mentre firmavo – davanti al direttore e a tutte le persone responsabili dei contratti – avevamo trovato questo accordo. Questi erano i patti. Ma c’è un problema: nulla fu messo per iscritto. E poco dopo è cambiata la direzione sportiva. Non volevo dare un peso ad Antinelli, che già aveva dovuto vedere Rimedio e Di Gennaro privati della finale di Wembley (Italia-Inghilterra, ndr) a causa del Covid. Ho pensato che un signore non si vede da una finale in più o in meno, ma dai comportamenti. Se uno è giusto e semina comportamenti corretti, riceve correttezza. Sono qua a dirvi che era nel mio accordo fare la finale, ma la mia dignità mi ha portato a tenerlo per me e a fare un passo indietro. E per me Alessandro Antinelli e Donatella Scarnati hanno fatto bene. Nel viaggio in taxi dopo il ristorante Ale e Donatella mi dicono: “Lele, però dovevi dircelo”. Ho chiuso dicendo: ‘Donatella, ve l’ho detto…'”

Articoli correlati

Back to top button