Accadde OggiApprofondimenti

Accadde oggi – L’arbitro Brozzi condanna il Milan, Santos campione del mondo [VIDEO]

Milan, brucia ancora quella sconfitta col Santos

Nel corso della sua lunga e gloriosa storia il Milan ha vinto di tutto e per ben tre volte si è aggiudicato il titolo di club campione del Mondo. Il 16 novembre del 1963, esattamente 55 anni fa, i rossoneri incapparono però in una della sconfitte più dolorose della storia.

Il Diavolo allenato dall’argentino Luis Carnaglia affrontava il Santos di Pelé per la finale dell’Intercontinentale per club: all’andata il Milan si impose per 4-2, perdendo con il medesimo risultato al ritorno. Il 16 novembre dunque al “Maracanà” di Rio de Janeiro si giocò lo spareggio decisivo due soli giorni dopo. Arbitro dell’incontro l’argentino Jaun Brozzi, la cui direzione fu particolarmente contestata dalla squadra italiana. Dopo mezz’ora Brozzi sventolò il cartellino rosso nei confronti di Cesare Maldini ed il Santos vinse con un rigore particolarmente dubbio trasformato da Dalmo Gaspar poco dopo la mezz’ora.

Il tabellino

Santos-Milan 1-0
Santos: Gilmar, Ismael, Mauro; Haroldo, Dalmo, Lima; Mengalvio, Dorval, Coutinho, Almir, Pepe
Milan: Balzarini (Barluzzi); Benítez, Pelagalli; Trebbi, Maldini, Trapattoni; Mora, Lodetti, Altafini, Amarildo, Fortunato
Arbitro: Brozzi
Marcatori: 31′ Dalmo (rig)

La sintesi

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button